1522-sito-app

 

Lascaux consolida il rapporto con il Telefono Rosa: venerdì 13 ottobre presso la Sala dell’Associazione della Stampa Estera (via dell’Umiltà 83/c in Roma) si è infatti tenuta la conferenza stampa di presentazione dei nuovi strumenti di comunicazione del servizio 1522, numero nazionale Antiviolenza e Stalking, voluti e ideati dal nostro partner Telefono Rosa (gestore del servizio) e da noi realizzati.

Il team Lascaux, in collaborazione con Lift-D – agenzia creativa del gruppo che si è occupata dello sviluppo del branding, design e UX – ha guidato il complesso progetto di ridefinizione, sviluppo e integrazione dei canali interni ed esterni di comunicazione del 1522 mettendo in campo AskMe Chat, la nuova soluzione di automated omnichannel customer engagement che si aggiunge al pacchetto di prodotti di AskMe Suite.

Partendo dall’esigenza del Telefono Rosa di ampliare il servizio del 1522 con soluzioni di contatto più agevoli e al passo con l’utilizzo massivo degli smartphone, abbiamo integrato il nostro prodotto AskMe Chat, con il nuovo sito istituzionale del 1522 (sia desktop sia mobile) e l’app 1522 (disponibile per iOS e Android) sempre da noi realizzati.

Lo strumento della smart live chat AskMe Chat sarà un importante sostegno nel supporto alle vittime di Violenza e Stalking: consente di fornire alle vittime un supporto in real time e si pone come canale alternativo al numero telefonico operativo h24 attivato nel 2006 dal Dipartimento per le Pari Opportunità.

Dal lato frontend le vittime possono chiedere informazioni o segnalare uno stato di pericolo rimanendo in completo anonimato. Dal lato backend AskMe Chat innova invece i processi di gestione dall’assistenza: dalla coordinazione delle richieste alla redazione di reportistica delle attività svolte.

Il software, opportunamente configurato e personalizzato, è un innovativo strumento di gestione della customer care e tra le principali features consente l’automatizzazione del servizio di assistenza (smistamento richieste e integrazione chatbot-operatrice), l’organizzazione delle operatrici in team diversi in base a competenze, lingua, esperienza e monitoring live delle chat e storico delle attività.